Orologio legno antico

arte - postato da luca il 01/01/2011

Orologio legno antico

Difficoltà: Fattibile da tutti ma con attenzione
Costo: dipende da cosa si utilizza
Visualizzazioni tutorial: 6277

Un semplice orologio economico

  • Orologio legno antico
  • Orologio legno antico
  • Orologio legno antico
Per costruire questo orologio serve una bella tavola di legno antico (possibilmente castagno, rovere o ulivo), un meccanismo per orologi(reperibile in un fai da te o comprando un orologio di quelli da appendere al muro economici) e un p di chiodi antichi (reperibili da porte, travi e mobili antichi).
Ovviamente l'aspetto della tavola soggettivo e si pu decidere di evidenziare il fatto che sia antica o no.

Con una mazzetta da muratore si rompono i bordi della tavola come se fosse spezzata. Se la tavola spessa si tagliano i bordi a 45 per agevolarne la rottura(:-(attenzione ....se molto vecchia potrebbe rompersi).

Fatto questo si pialla il retro della tavola(o si fa piallare) e si spazzola l'altra superficie per pulirla dal legno marcito e molle evidenziandone le striature naturali. Per fare questo si utilizza un trapano con una spazzola in ferro.

Si prende il meccanismo(o si smonta dall'orologio precedentemente comprato) e si misura il diametro del perno su cui si muovono le lancette; si prende il centro della tavola e si fora con una punta dello stesso diametro.
Se il meccanismo di quelli comprati facile che questo perno sia regolabile; se stato smotato da un orologio probabilmente l'altezza di questo fissa.

Sulla superficie piallata si prende la forma del meccanismo (che normalmente standard), ovviamente centrandola rispetto al foro, e si fresa(o si fa fresare) tenendo in considerazione l'altezza del perno del meccanismo. Nel caso del mio orologio la tavola era molto spessa e il meccanismo rimasto all'interno della stessa.
Si spennella una base trasparente per legno(solo trasparente, non lucida n protettiva).

Eseguita la fresatura si prendono i chiodi, si puliscono con una spazzola in ferro montata su un trapano a colonna, e si piegano e tagliano a piacimento.
Si monta il meccanismo e le lancette (non quella dei secondi) sulla tavola decidendo il punto dove andr messo il chiodo delle 12'00. Si allineano le lancette delle ore e dei minuti sul punto delle 12'00; si fa un segno a una distanza a piacimento dall'apice di quella dei minuti.
Con un righello millimetrato si misura la distanza che intercorre tra il perno del meccanismo e il segno che abbiamo fatto.
Si fa fare un giro completo di un'ora facendo segnare 1'00; qui se si vuole fare un orologio tondo si prosegue segnando la stessa misura perno-segno su tutte le ore; se si vuole fare ovale si diminuisce dalle 12'00 fino alle 3'00.
Si fa fare un'altro giro fino ad arrivare alle 2'00 e si risegna la misura ........cos per tutte le ore.
Consiglio di fare dei piccoli fori sui segni in quanto la superficie esterna dell'orologio andr trattata con cera.
La cera si pu fare con vera cera d'api, trielina e catramina o si pu utilizzare della cera in pasta per mobili.
Abbondate con la cera in quanto uniforma il tutto, tappa i buchi troppo profondi e nutre un legno che molto vecchio!!!:-)

Fatto questo si fora con una punta pi piccola dei chiodi la tavola e si inseriscono ques'ultimi con un poco di colla.

Sul retro dell'orologio bisogna applicare un gancetto(attenzione al baricentro):-n

Tags:
orologio legno chiodi antico anticato

"Aiutaci a crescere. Se ti è piaciuto questo tutorial condividilo con i tuoi amici tramite i pulsanti di condivisione"


Vedi anche:
Rosa di pasta di mais Zucche di Halloween Parure di condensatori

Per inserire un commento effettua il login

cosmik78
10/01/2011
cosmik78 scrive:
luca trovati un lavoro migliore