JUKE-MAME cabinet

tecnologia - postato da fraz il 08/10/2013

JUKE-MAME cabinet

Difficoltà: Fattibile da tutti ma con attenzione
Costo: dipende da cosa si utilizza
Visualizzazioni tutorial: 6185

Un restyling di un video game arcade cabinet anni ottanta con funzionalità moderne quali il mitico M.A.M.E. e player musicale tramite autoradio.

  • JUKE-MAME cabinet
  • JUKE-MAME cabinet
  • JUKE-MAME cabinet
  • JUKE-MAME cabinet
  • JUKE-MAME cabinet
  • JUKE-MAME cabinet
  • JUKE-MAME cabinet
  • JUKE-MAME cabinet
  • JUKE-MAME cabinet
  • JUKE-MAME cabinet
  • JUKE-MAME cabinet
  • JUKE-MAME cabinet
  • JUKE-MAME cabinet
  • JUKE-MAME cabinet
  • JUKE-MAME cabinet
  • JUKE-MAME cabinet
  • JUKE-MAME cabinet
  • JUKE-MAME cabinet
  • JUKE-MAME cabinet
  • JUKE-MAME cabinet
  • JUKE-MAME cabinet
  • JUKE-MAME cabinet
  • JUKE-MAME cabinet
  • JUKE-MAME cabinet
  • JUKE-MAME cabinet
  • JUKE-MAME cabinet
  • JUKE-MAME cabinet
  • JUKE-MAME cabinet
  • JUKE-MAME cabinet
  • JUKE-MAME cabinet
  • JUKE-MAME cabinet
  • JUKE-MAME cabinet
  • JUKE-MAME cabinet
  • JUKE-MAME cabinet
  • JUKE-MAME cabinet
  • JUKE-MAME cabinet
  • JUKE-MAME cabinet
  • JUKE-MAME cabinet
  • JUKE-MAME cabinet
  • JUKE-MAME cabinet
  • JUKE-MAME cabinet
  • JUKE-MAME cabinet
  • JUKE-MAME cabinet
  • JUKE-MAME cabinet
  • JUKE-MAME cabinet
  • JUKE-MAME cabinet
  • JUKE-MAME cabinet
  • JUKE-MAME cabinet
  • JUKE-MAME cabinet
  • JUKE-MAME cabinet
Finalmente dopo tanta tanta ricerca sono riuscito a recuperare un vecchio cabinet anni 80 a costo zero, pensate che per tutto il progetto la spesa è rimasta sotto i 300€! Ovviamente la spesa è contenuta perchè gran parte del materiale lo avevo già in casa inutilizzato, come l'autoradio le casse e il monitor.

Si tratta di avere il mitico MAME con migliaia di giochi ed avere anche un buon impianto stereo gestito da un'autoradio, la stessa, tramite l'entrata AUX, provvede ad amplificare l'audio del computer.

Per prima cosa una raccomandazione: NON chiedetemi dove si prendono i giochi di mame, le roms (solo alcune per problemi di copyright) sono acquistabili su siti specializzati, per altre bisogna avere i giochi originali. Rimando per maggiori dettagli al sito ufficiale di MAME e alla pagina su wikipedia.

Il lavoro si può così riassumere:
- pulizia e ristrutturazione del mobile
- rimappatura console tasti
- alimentazione e pulsanti accensione
- predisposizione e test impianto audio
- alloggiamento schermo e autoradio
- configurazione PC e installazione software necessario
- assemblaggio di tutti i componenti
- rifiniture

Pulizia e ristrutturazione del mobile
Il cabinet che ho recuperato era ridotto parecchio male, ma per questo lavoro era perfetto, in quanto mi interessava che fosse in buone condizioni solo la struttura, dunque per prima cosa ho eliminato tutto quello che non serviva, dei componenti interni ho tenuto solamente la gettoniera e il supporto per il monitor (lo vado ad usare come mensola per il nuovo monitor e supporto per l'autoradio).
Poi sono passato alla pulizia e a riparare solamente le parti particolarmente danneggiate, aveva di danneggiato solamente un angolo, altre piccole imperfezioni dovute all'usura e al tempo le ho volute mantenere.
Tutte le parti metalliche di decorazione sono state lucidate.
Una parte particolarmente malandata era la gettoniera che a seguito di atti vandalici, lo sportello delle monete era abbastanza arrugginito e deformato, l'ho sverniciato con uno sverniciatore, smerigliato le parti arrugginite e applicato un antirugine (solo sugli sportelli, il telaio è in alluminio), ho riverniciato di nero opaco, non ho potuto riprodurre la buccia d'arancia originaria...
Ho sostituito le lampadine (originariamente da 7 V) con lampadine da 12 V, collegandole direttamente al trasformatore.

Rimappatura console tasti
Visto che l'hardware del cabinet è un semplice computer ho usato il chip di una vecchia tastiera per interfacciare tutti i tasti, dunque per prima cosa ho dovuto trovare tutte le corrispondenze dei tasti che mi servivano, infatti ci sono due tipi di contatti sul chip della tastiera, una parte va al foglio dei contatti superiore e gli altri sul foglio inferiore, combinando le due serie di contatti si ottengono tutte le combinazioni possibili, nelle foto ho riportato un'immagine della mappatura che ho usato. Non ho idea se usando un'altra tastiera la mappatura sia la stessa o cambia, comunque l'idea di base e questa.
Alla console dei tasti ho aggiunto cinque ulteriori tasti che servono per gestire il MAME ed avere le funzionalità base (ESC uscita dai giochi e dal menu di configurazione, INVIO selezione giochi e voci menu, TAB accedere alla configurazione, 5 inserimento monete, P pausa, il 6 non è presente come tasto, ma viene attivato dalla gettoniera).
Tutti il fili che sono stati usati sono degli stessi colori dello schema, in modo da avere un lavoro ordinato per eventuali modifiche.

Alimentazione e pulsanti accensione
L'alimentazione del cabinet è molto semplice, si compone di due tipi di alimentazioni, quella 220V per il computer, monitor e neon, e quella da 12V per l'autoradio.

Per generare i 12V con amperaggio sufficiente ad alimentare l'autoradio ho un trasformatore che mi da 12V e 4A, un ponte raddrizzatore abbastanza robusto con dissipatore e una batteria al piombo che oltre a stabilizzare la corrente serve a mantenere la memoria dell'autoradio. Ho aggiunto inoltre un semplice circuito costituito dall'integrato 7812 che stabilizza ulteriormente eliminando ulteriormente i piccoli disturbi.

Dove originariamente c'era il pulsante di accensione del cabinet ho messo, allargando il foro, un portafrutto con un interruttore che da corrente alla ciabatta e un pulsante che fa partire il PC.

Predisposizione e test impianto audio
Visto che il cabinet deve avere anche un buon impianto stereo ho optato per un'autoradio e casse acustiche per auto, l'autoradio è da 45W per canale a 4 canali, con lettore di schede SD e presa USB.
Un set di casse sono state messe all'esterno insieme ai loro twitter, le altre all'interno sopra al monitor.
Il foro per le casse esterne essendo abbastanza grande l'ho fatto col seghetto alternativo.
L'alimentazione dell'autoradio è fornita da un trasformatore da 12 V 4 A con una batteria al piombo che ha due funzioni, quella di fare da filtro e stabilizzare i 12 V e quella di mantenere la memoria dell'autoradio.
L'autoradio ha due contatti che vanno a positivo, uno è per la memoria e l'alimentazione, e l'altro che spegne (o accende) l'autoradio quando si gira la chiave nel cruscotto, quest'ultimo tramite un relè da 220V viene attivato quando si accende l'interruttore generale.

Alloggiamento schermo e autoradio
Il vecchio monitor aveva una sorta di mensola inclinata per sorreggerlo, ho usato lo stesso componente per attaccare una mensola di legno che va a tenere il monitor e ha un foro e una slitta per l'alloggiamento dell'autoradio.

Configurazione PC e installazione software necessario
Per gestire il MAME ho acquistato su internet un computer con buone caratteristiche, ma molto economico, con Windows 7.
Ho voluto fare in modo che Windows non si veda, per prima cosa ho fatto sparire la stupidissima scritta "Avvio di Windows in corso", ecco come si fa:
- aprire msconfig
- clicca sulla scheda Opzioni di avvio
- nell’area Opzioni di avvio seleziona la casella Non avviare Interfaccia grafica
- cliccare su Applica

Poi ho cambiato l'immagine di logon, per questo bisogna usare un semplice programmino (Logon Changer).

Ho fatto sparire anche la barra di Windows nascondendola automaticamente e rendendola invisibile usando il programma Transbar.

Anche la freccia del mouse deve sparire, per questo basta impostare come cursore un cursore vuoto (qui), ho eliminato i suoni di Windows.

Un'altra cosa importante da fare è disabilitare dalla configurazione della scheda video, se prevista, la funzione di ruotare il monitor con la combinazione dei tasti Ctrl+Alt+freccia.

Unica cosa che mi è rimasta da fare è stata quella di creare un programmino in VBscript il quale viene avviato all'avvio (esecuzione automatica) il quale fa partire AdvanceMenu e all'uscita dal programma spegne il pc:
WScript.Sleep 2000
set wshShell = CreateObject("WScript.Shell")
wshShell.run "C:\mame\AdvanceMenu\advmenu.exe",3,true
set objShell = WScript.CreateObject("WScript.Shell")
objShell.run ("shutdown -s -t 0")


Esistono diversi emulatori per i giochi da bar questi sono i programmi che ho usato io:
- emulatore MAME
- Interfaccia grafica AdvanceMenu

Per facilitare la configurazione e la manutenzione una volta terminato il lavoro ho portato una presa usb tramite una prolunga nello sportello delle monete a cui attaccare una pennetta wi-fi, nella gettoniera ho anche inserito una piccola tastiera usb.

Assemblaggio di tutti i componenti
Un gran lavoro fin'ora, adesso però è arrivato il momento di assemblare tutti i componenti, impianto elettrico, neon, computer che sta tranquillamente a terra, alimentatore e batteria che li ho sistemati sul piano sottostante alla gettoniera, ciabatta con interruttore, casse acustiche.
Quando sono arrivato a questo punto il cabinet era già perfettamente funzionante, mancavano solamente due cose, aggiungere un pannello sopra il monitor che avesse anche l'alloggiamento delle casse frontali e un pannello sotto al monitor che rifinisse bene questa parte, facendo anche risaltare i crossover delle casse.

Per il primo ho tagliato un pannello a misura, praticato i fori per le casse e rivestito di plastica nera adesiva, infine ho applicato due piattine metalliche per poter bloccare il pannello.

Il pannello dell'autoradio è stato un pochino più impegnativo, ho realizzato una struttura a scomparti in compensato sulla quale poggia una lastra di plastica trasparente da 4 mm, l'ho voluta fare in plastica per poter rendere visibili i crossover sottostanti (sono anche illuminati da led rossi ad alta luminosità), la lastra è tenuta ferma da una parte dal monitor, dall'altra dalla console tasti. Infine utilizzando una maschera per creare le due finestre ho verniciato a spray la parte inferiore della plastica precedentemente opacizzato con una carta vetro molto fine.

Per il funzionamento dell'autoradio ho realizzato un'antenna FM bilanciata collocata all'esterno del cabinet sul retro.

Ho completato il lavoro chiudendo il retro del cabinet con una lastra di faesite forata.

Ecco l'avvio del cabinet:


Ora non resta che procurare le vecchie e amate 200 Lire!!! :-D:-D:-D

* * * Aggiornamento * * *
Per poter sfruttare al massimo il cabinet, ho deciso di creare una partizione sull' hard disk e installarci android-x86, si tratta di un porting di android fatto apposta per poter girare su pc, sul quale è possibile installare le app dello store, in questo modo sul cabinet è possibile avere i video di Youtube, la musica di Spotify, le migliaia di radio on-line, ecc... Per un pieno controllo del sistema ho dotato il cabinet di una tastierina wireless con touchpad integrato, la quale funziona anche come una sorta di telecomando.
Per come installare android-x86 su pc consiglio questa guida.

Fonti:
http://mamedev.org/
http://advancemame.sourceforge.net/menu-readme.html

Tags:
mame cabinet videogioco arcade musica emulatore audio computer restyling
---------------------------
Non puoi sapere se ci riesci se non ci provi...
FrAz

"Aiutaci a crescere. Se ti è piaciuto questo tutorial condividilo con i tuoi amici tramite i pulsanti di condivisione"


Vedi anche:
Microsoft .NET Framework 2.0 su Ubuntu(Linux) Aggiungere telecamera FPV al drone Eseguire programmi Visual Basic su Linux

Per inserire un commento effettua il login

Non ci sono ancora commenti per questo tutorial...